Magda Masano, spirito vulcanico

Scritto da Antica Dolceria Bonajuto ,
il 27 Marzo 2020

Ho una biografia fatta di pietre e design, di polvere e cantieri, di architettura, di colori, di gatti e rock’n’roll.

Da tre generazioni la famiglia di Magda Masano lavora la pietra in maniera artigianale realizzando “proposte di arredo, design e restauro per committenze private e pubbliche”. In principio, negli anni ’40 fu “nonno Ciccio” ad aprire bottega a Misterbianco, negli ’70 il figlio Mario trasforma la bottega in una azienda non perdendo però la vocazione artigianale, con interventi che lo vedono impegnato in interventi nella Cattedrale di Catania, ad esempio. Negli anni ’10 del nuovo secolo il testimone passa a Magda che, seguendo le orme del nonno e del padre, trasforma  l’amore per la lavorazione delle pietre in collezioni coloratissime e piene d’energia, tra cui le Teste di Moro Pop, una versione a tinta unita delle tradizionali Teste siciliane la cui sua prima serie risale a dieci anni fa.

TESTA DI MORO POP

Magda, tu scrivi di avere “una biografia fatta di pietre e design, di polvere e cantieri, di architettura, di colori, di gatti e rock’n’roll.” Cosa altro dobbiamo sapere che ci manca?

“Ho una galassia nell’armadio” per citare una canzone che mi piace. Ho una lista di cose da fare che compilo da più di 10 anni, di cose difficili, assurde, ad esempio una di queste, la #7, era “Bere un gin tonic con David Bowie”, giusto per farti capire il registro. Il punto di questa lista non è propriamente depennare le voci come se fossero gli appuntamenti di una giornata, ma alimentare sempre il sogno e il guardare oltre, spingersi sempre un po’ più in là. Sono una pragmatica impenitente, per nulla romantica, ma sono una sognatrice visionaria per cui tutto è possibile.

HEART STONE, CUORE DI PIETRA

La tua è una famiglia che ha sempre lavorato la pietra, cosa ti porti dietro delle generazioni precedenti e su cosa invece “hai rotto”

L’amore per questi materiali e il “come si fa” a regola d’arte. La disciplina di ogni giorno e l’attenzione ad ogni lavoro. Ho rotto di mio essendo una donna in cantiere che già fa saltare tutti. Ma ho rotto sulla visione classica delle lavorazioni in pietra e marmo, ho rotto rendendo il marmo accessibile a tutti introducendo oggetti e piccoli complementi d’arredo.

FOLK LAVASTONE – SET PIATTI

La pietra lavica è il materiale forse centrale della tua produzione, che rapporto hai col vulcano e con la sua pietra

Mi sento fortemente attratta dal Etna, dal punto scientifico e affettivo, mi ha sempre affascinato tutto ciò che ruota intorno al mondo delle rocce e dei vulcani. Mi sento “magicamente” connessa, capita spesso che se una notte mi sento strana, irrequieta, magari al mattino seguente scopro che l’Etna ha iniziato una nuova eruzione.

TESTE DI MORO POP

Come e quando sono nate le tue Teste di Moro Pop

Le mie teste di Moro sono nate dieci anni fa, perché volevo dire la mia di questa faccenda e allora in giro si vedevano solo i grandi classici, decorati dai maestri ceramisti, quindi tecnica perfetta sì, ma troppo didascaliche per i miei gusti. Ho pensato alla mia versione Pop divertente, leggera, accentuando sì le forme barocche e old school ma rendendo il colore protagonista. Perché il colore fa tutto ed ogni colore della mia palette ha un senso, è indipendente.

Il tuo negozio a Catania si trova in Via San Michele a Catania, una delle vie più creative della città: raccontacela

Via San Michele è un villaggio artistico, una comunità composta da persone che negli anni sono diventate tutte amiche, ognuno con la sua area di competenza, professione e background differente, ma con l’amore comune per l’arte, la sua diffusione ed il bene comune. Galleristi e artisti, artigiani, illustratrici e cucinieri, restauratrici e guru dei vinili, siamo tutti lì, ognuno con la sua bottega che un po’ gli assomiglia, ognuno con un progetto indipendente da portare avanti nella sua autenticità. E lo spasso: ah in quella via che spasso che abbiamo! Scherzi a parte, ci sosteniamo a vicenda, siamo la spalla l’uno dell’altro. Abbiamo creato un’associazione, la San Michele Art Power, al fine di avere una voce chiara per il dialogo con le istituzioni.

Chi è il tuo cliente tipo

Tutti! Scherzi a parte, non tutti. La mia clientela è eterogenea, tutti accomunati da una spiccata personalità ed un gusto proprio ed io sono il loro denominatore.
Nel mio store ho una clientela locale affezionatissima e una legata al turismo fatta di persone curiose e in cerca dell’autenticità che magari mi hanno scoperto su Instagram. C’è poi chi invece compra direttamente dal sito e magari poi in estate viene in vacanza a Catania e passa a trovarmi. Parallelamente ho le committenze legate al mondo della ristorazione, della ricettività con i boutique hotel e dei privati per cui realizzo lavori su misura. Quindi ho la fortuna di confrontarmi con tante realtà, cambio spesso lo scenario lavorativo e ad ogni nuovo progetto – dal piatto ai rivestimenti – ho l’occasione di reinventarmi.

Hai un ricordo legato al cioccolato e parlando del nostro hai un gusto preferito?

Domanda da tuffo al cuore, perché è uno di quei ricordi felici che solo a pensarci ti fa stare bene. La domenica mattina, da bambine, mia sorella Myri ed io andavamo sempre a casa in montagna con mia nonna e lei portava sempre una tavoletta di cioccolato fondente, quello a quadratoni spesso e croccante. Ci fermavamo a prendere il pane casereccio in un forno lungo la strada e in auto, grande eccezione, senza aspettare l’arrivo a casa, facevamo la nostra merenda con quel pane caldo profumato e più di un quadratone di cioccolato. Ancora oggi è il mio confort food preferito, il momento dolce che preferisco ad intero un buffet di pasticceria. Il cioccolato Bonajuto che amo è Salinae e per me è “Patrimonio dell’Umanità”: consiglio di tenerne a casa almeno 3 tavolette da gustare con parsimonia… se ci riuscite!

Articoli della stessa Categoria

Masto a Testaccio

Masto a Testaccio

Rita ed Emiliano sono i proprietari di Masto nel quartiere Testaccio a Roma dove hanno creato un “ristorante & alimentari” punto…

Meo Fusciuni, aromatario

Meo Fusciuni, aromatario

“Non ho mai pensato che avrei fatto questo lavoro, ma in ognuno dei miei progetti quello che conta non è…

Spedizione Gratuita

In Italia e per acquisti di importo superiore ai 50€ la spedizione è gratuita.

Vedi i prodotti
In estate gli ordini del nostro negozio online partiranno soltanto nei giorni di lunedì, martedì e mercoledì. I Cannoli da viaggio Bonajuto esclusivamente il lunedì
+